Compro Moto

Come vendere la tua moto usata a Moto Adige

Per vendere la tua moto usata basta compilare tutti i campi nel form sottostante, l’inserimento della foto non è obbligatorio ma è consigliato per fare una primissima quotazione per l’acquisto della moto.

Una volta inviati tutti i dati ti contatteremo entro 24 ore per fissare un incontro nella nostra sede di Rovigo.
Il disbrigo delle pratiche burocratiche è veloce ed economico.

Quasi tutti i nostri clienti ricevono pagamento in contanti per le moto usate che acquistiamo.

Per vendite urgenti è necessario prima di tutto fare una chiacchierata per capire esigenze e tempistiche; contattaci al +39 344 3861455 oppure al +39 348 4417449.


Compila il modulo per ricevere una valutazione gratuita.
I campi contrassegnati con * sono obbligatori.
Servizio clienti

Veicolo da valutare

È possibile caricare file di tipo JPG o JPEG con una dimensione massima di 5MB.



10 consigli per l’acquisto di una moto usata

Queste raccomandazioni valgono sia per noi di MotoAdige che per voi quando vi recate in una concessionaria di moto usate.

1. Controllare numero di telaio, numero del motore per evitare brutti scherzi. Controllate anche, a mezzo visura, che su mezzo non vi siano ipoteche o fermi amministrativi.

2. Controllare lo stato di usura di catena, corona e pignone che di solito è da effettuare ogni 30.000-35.000km percorsi.

3. Controllare trafilaggi dai paraoli di forcella e mono posteriore.

4. Verificare lo stato di usura delle pasticche e dei dischi controllando anche lo spessore delle pasticche.

5. Una sbirciatina al libretto dei tagliandi. Verificare che siano stati fatti tutti con regolarità e da meccanico ufficiale o autorizzato dalla casa.

6. Controllare lo Stato delle gomme perché il loro consumo è indicativo del tipo di utilizzo del proprietario.

7. Avviare il motore e dare dei colpi di gas per rilevare eventuali anomalie o rumori sospetti, non farlo a motore freddo.

8. Effettuare sempre un giro di prova, è sempre il miglior esame per prendere giuste decisioni.

9. Verificare che i relativi specchietti porta targhe e frecce siano omologati per uso stradale.

10. Guardare l’ estetica della moto controllando lo stato di viti e parti metalliche, fare caso alla presenza di eventuali graffi e di che tipo sono perché potrebbero essere indicative di eventuali cadute.